00 3/30/2009 11:38 AM
Già.. un'ispettata affluenza, soprattutto considerando il tempo che ci stava giù e il vento che ci stava su. Ho contato una 50ina di persone proprio prima del fatidico evento, che ha buttato il morale a terra e chiuso tutto. I ragazzi per tutta la giornata hanno girato, su box, salto "bidonato" e soprattutto fatto un abuso spropositato del Winch che per la prima volta ha permesso di utilizzare una spina in salita.
Purtroppo, verso le 13, br@ciola si è distrutto il ginocchio sopra il box.. allertati tutti i soccorsi, ha riportato una lacerazione del ginocchio. Per fortuna, nè legamenti, tendini, sono stati toccati. Nessuna frattura, nè quant'altro. Il resto della giornata è stata una veloce sistemazione per raggiungere Br@ciola. Ci scusiamo per i ragazzi rimasti su, ma era necessario raggiungere giorgio. Comunque, considerando il report, vorrei utilizzare questo post per i ringraziamenti.

Un sentito ringraziamento ci tenevo a farlo alla polizia e alla squadra di soccorso di Piano Provenzana, che velocemente hanno dato aiuto a Br@ciola. Alla società STAR per il supporto, in particolare a Maurizio e Carmelo. Al comune di Linguaglossa per aver permesso l'evento e ultimo ma non meno importante alla Scuola Sci e Snowboard Etna Nord, nella persona di Luciano, per la preziosissima collaborazione.

Tanti hanno partecipato all'organizzazione, ma ci sono 3 soggetti a cui vorrei esprimere tutta la mia stima e gratitudine:
La community di EtnaSnow: siete accorsi in tanti, e avete dato un significativo aiuto specialmente nel momento in cui c'è stato l'incidente. Cito solo alcuni perchè altrimenti dovrei scrivere 50 nomi: deftones, snowpig, hu-snow, adria, ugo, joe..
Sata, Big, An3a che ritorna sulla neve da Natale, Curly e Apina ovvero coloro i quali si accollano i miei scazzi, lamenti (tnx) ma che quando c'è qualcosa da fare sono sempre li a farla nel meglio delle loro possibilità, non tirandosi mai indietro.
Snowfight Club: Chunk e la new entry Peppe "Graziello" per il weekend, per lo sbattimento, per la cucina.. per tutto!
Wind Surf Center: ha messo a disposizione un camper per tutti gli snowboarder, ha messo a disposizione il winch per tutti gli snowboarder, ha messo a disposizione da mangiare e da bere per tutti gli snowboarder e tutto questo per il divertimento di ogni singolo rider che va a snowboardare in Sicilia, senza mai chiedere niente in cambio. Grazie, veramente.. non è da tutti fidarsi così delle persone.


SIGNORI E SIGNORE, la situazione su è pessima. Il caldo (11° alle 21,00) e la pioggia stanno sciogliendo anche la terra. Si è arrivati alla chiusura ufficiale della stagione, con la chiusura degli impianti, ma ciò nonostante si continuerà a salire finchè neve ci sarà. Il forum, come sempre rimarrà aperto e tutti coloro i quali hanno ancora voglia di neve, possono unirsi a noi. Di volta in volta (finchè si potrà) ci si organizzerà per salire e andare a saltare. Tutti invitati!

 

Firma
Rider ca Scoccia!